Come proteggersi dalla malattia di Lyme

La malattia di Lyme è oggi un vero e proprio problema di salute pubblica, ma rimane ancora poco noto alla popolazione. Il modo migliore per proteggere contro questa malattia, trasmessa da una puntura di zecca infezione da Borrelia burgdorferi, è quello di evitare comportamenti a rischio e per proteggere se stessi. Agnès Gaubert, assistente segretario di Francia di Lyme, Associazione per la Lotta Contro le Malattie Tick, dettagli le misure di prevenzione e il modo di comportarsi in caso di morso.

Proteggersi dalla malattia di Lyme, evitando i comportamenti a rischio

Proteggersi dalla malattia di Lyme, evitando i comportamenti a rischioLe belle giornate di tornare indietro e, con loro, le passeggiate nel bosco o su strade di campagna. Mentre la primavera e l’autunno sono due stagioni particolarmente a rischio a causa dell’umidità, la vigilanza è comunque richiesto durante tutto l’anno. La regola numero 1 è quello di evitare di avventurarsi tra le erbe alte o nidi di foglie morte, spesso molto bagnato.

Evita anche per un pic-nic ovunque e tiene anche presente che le zecche possono essere trovati ovunque, anche in città, in giardini pubblici.

Personalizza il tuo outfit!Personalizza il tuo outfit!

Ideale per una passeggiata nel bosco, è quello di adottare una protezione completo di abbigliamento: copertura di vestiti, calze, i pantaloni o le scarpe, il cappello (le zecche possono cadono dagli alberi!) Ma anche l’uso di repellenti sulla pelle E abbigliamento. Alcuni hanno una pelle “tick”, come altri hanno una pelle che attira le zanzare !

I bambini sono particolarmente vulnerabili e spesso sono morso al cuoio capelluto e del collo, le loro teste solo fino ai cespugli cui le zecche sono affezionato. È essenziale, quindi, per mettere su di loro un cappuccio o un cappello.

Ispezionare il viaggio di ritorno

Dopo una passeggiata, si deve prendere il tempo per ispezionare correttamente in modo da non perdere un morso di zecca . Le ninfe, di piccole dimensioni e di un marrone chiaro, sono anche contaminare, ma spesso è più difficile da rilevare. Le zecche, in particolare, come le parti del corpo dove il sudore e l’umidità sedere.

Piedi, inguine, ascelle, l’ombelico di venere dovrebbe essere oggetto di maggiore vigilanza. Gli animali, inoltre, devono essere ispezionati come possono poi portare le zecche all’interno della casa.

Il giusto atteggiamento da tenere in caso di morso di zecca per evitare la malattia di LymeIl giusto atteggiamento da tenere in caso di morso di zecca per evitare la malattia di Lyme

In caso di puntura, non fatevi prendere dal panico. Tutte le zecche non sono portatori di Borrelia burgdorferi, ed è possibile essere morso, senza sviluppare la malattia di Lyme . È importante, tuttavia, di reagire rapidamente.

  • Rimuovere il segno di spunta interamente utilizzando solo un pull-tick
  • Per i bambini sotto i 6 anni, donne in gravidanza e in caso di punture multiple, un appuntamento con il medico è urgente. È generalmente offrono profilattico trattamento antibiotico.
  • Per tutti gli altri, è necessario guardare la zona della puntura e di consultare un medico se un eritema compare o se l’individuo sviluppa un insolito febbre o dolori in tutto il corpo. Tuttavia, la malattia può essere asintomatica, rendere il trattamento ancora più difficile. Se la sierologia è quasi troppo presto, prima delle 6 a 8 settimane, tornerà negativo e, pertanto, non è sempre utile per la diagnosi.

Grazie per Agnès Gaubert Assistente del Segretario di Francia di Lyme, Associazione per la Lotta contro le Malattie Tick

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *